Note di Speranza 2016

pubblicato in: Eventi, Primo Piano | 0

Note di Speranza 2016Il concerto Lirico di Beneficenza “Note di Speranza” vedrà la partecipazione dei seguenti artisti: Elisa Iovele Del Bianco (Soprano), Valentina Iannone (Soprano), Laura Realbuto (Mezzosoprano), Giuseppe Raimondo (Tenore), Franco Berto (Tenore), Massimiliano Fichera (Baritono), Ken Watanabe (Bass baritone), Coro Francesco Tamagno, Luigi Canestro (Maestro del Coro), Maestro Carlo Caputo (Pianoforte) e Angelica Frassetto (Direzione Artistica).

Nel corso della serata sarà istituito per la prima volta il Premio Francesco Tamagno a ricordo di questo grande artista torinese che ha divulgato l’arte lirica nel mondo al tenore Piero Pretti.

Turning Point è una associazione onlus, nata nel 2012, che si occupa di accoglienza di bimbi soli, soddisfazione di esigenze primarie, scolarizzazione e formazione professionale. Sostiene progetti in Haiti e Nepal. In particolare l’evento benefico del 19 dicembre sarà dedicato al nostro attuale progetto, denominato Feed Lamarre, in Haiti.

La Loggia Massonica Taurasia è stata fondata nel 1999 a Torino ed appartiene all’Ordine Massonico Misto Internazionale Le Droit Humain che ha la sua sede principale a Parigi e fu fondato nel 1893 da Georges Martin e da Maria Deraismes. La Loggia Taurasia si distingue in particolare per accettare al suo interno persone di entrambi i sessi e con questa caratteristica esprime il fine da raggiungere: agire affinché tutti gli esseri umani possano godere dei medesimi diritti.

La Società Culturale Artisti Lirici Torinese Francesco Tamagno costituita nel 1992 a Torino, è attualmente una delle sette imprese liriche riconosciute dal Ministero dei Beni Culturali. Sin dalla sua fondazione si è interessata principalmente all’allestimento di opere liriche del grande repertorio italiano, con l’obiettivo di diffondere la cultura musicale, imponendosi come centro produttivo e instaurando collaborazioni con prestigiose istituzioni culturali.

Carlo Caputo, dopo il diploma in pianoforte e composizione presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, si è perfezionato col Trio di Trieste presso la Scuola di musica di Fiesole e la Scuola di Alto perfezionamento di Duino e col Wiener Schubert Trio presso il Conservatorio di Vienna. Dal 1987 è maestro collaboratore di sala al Teatro Regio di Torino, avendo così la possibilità di lavorare con i più importanti artisti del panorama internazionale.

Massimiliano Fichera è un baritono romantico siciliano che ha solcato importanti teatri anche d’oltralpe. Tra questi ricordiamo il Teatro dell’Opera di Roma, il Verdi di Trieste, La Pergola di Firenze, il Rossini di Pesaro, il Regio di Torino, il Petruzzelli di Bari, l’Astana Opera in Kazakistan, il Bunka Kaikan di Tokyo, e si è esibito, fra l’altro, anche a Osaka, a Doha, a Ginevra, a Barcelona, a Parigi, Seoul, a New York, a Miami, al Teatro Poly di Pechino. Nei suoi venti anni di carriera ha debuttato in più di sessanta titoli e ha all’attivo interessanti incisioni.

Lunedì 19 Dicembre 2016 (Ore 20.30) presso il Teatro Superga in Via Superga, 44 a Nichelino. I posti sono numerati (costo € 20,00 e ridotti € 15,00). Riduzione over 65 – Under 21 – Ass. Fitel e Tamagno – Portatori di handicap (Omaggio ai bambini sino ai 6 anni senza diritto al posto a sedere). Per prenotazioni ed informazioni: +39 377 5459226 oppure www.droit-humain.it – info@droit-humain.it e taurasia1722@gmail.com.

Per seguire l’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/216759812086336/