Nato ad Acireale (CT), all’età di quindici anni inizia lo studio del canto con il soprano Cecilia Fusco ottenendo il diploma con il massimo dei voti a soli 22 anni, presso il Conservatorio G.Tartini di Trieste. Ha perfezionato la sua tecnica vocale con Magda Olivero, Andrea Genovese ed Eros Cassardo. Ha seguito le Master Class di Canto del M° Angelo Gabrielli. Inoltre regolarmente ripassa gli spartiti con il M° Carlo Caputo a Torino.

È risultato vincitore in alcuni tra i più importanti concorsi di canto, tra i quali: nel 1991 il Voltolini di Mantova “Premio M° Ettore Campogalliani”, nel 1994 medaglia d’oro al G.B. Viotti di Vercelli, nel 1997 il Concorso “Voci Verdiane” di Busseto.

Nel 2002 è vincitore assoluto del Concorso Internazionale “Giuseppe Di Stefano” di Trapani, e del Concorso “Tito Gobbi” di Bassano del Grappa ricevendo la Targa d’onore “Tito Gobbi” e il primo premio al Primo Concorso Vocale di Musica Sacra a Roma.

Nel 2005 è stato vincitore assoluto al Concorso “Mattia Battistini” di Rieti. Nel 2010 è stato a X’ian per 15 concerti per inaugurare il sito archeologico patrimonio Unesco. L’anno seguente riceve la Garitta d’argento premio Nazionale in Sicilia (2011).

Nel 2012 ha debuttato nei Pagliacci di Leoncavallo ad Arad, interpretando il ruolo di Tonio, con Orchestra di Stato della Romania diretta dal maestro Lorenzo Tazzieri.

Nel 2013 ha cantato Attila nel ruolo di Ezio a Rovereto, segue la Traviata nel ruolo di Germont nei teatri del Piemonte, quindi Barbiere di Siviglia nel ruolo di Figaro a Catania Noto e Gela in un tour siciliano con Astana State Opera Symphony diretta dal Maestro Abzal Mukhitdinov dove a sua volta è stato invitato dallo stesso Maestro Abzal Mukhitdinov ad inaugurare la sala dei marmi presso il Teatro dell’Opera di Astana nel 2014. Sempre nel 2014 è stato in Israele per Un Ballo In Maschera diretto dal Maestro Amos Talmon con il Coro Filarmonico e Orchestra Jerusalem Symphony.‬ Inoltre nel 2014 riceve il premio Internazionale Il Castagno dei Cento Cavalli.

Ha cantato le seguenti opere: Le Nozze di Figaro, I Puritani, La Traviata, Nabucco, Il Trovatore, Rigoletto, Un Ballo in Maschera, Ernani, Attila, La Bohème, Il Barbiere di Siviglia, Carmen, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale, Il Pipistrello, La Romanziera, I Pagliacci, Turandot, Cavalleria Rusticana, Il Segreto Di Susanna, Le Villi, Madama Butterfly, Simon Boccanegra, I Vespri Siciliani, Manon Lescaut, Fedora, Il Marchese di Roccaverdina, Carmina Burana e Sinfonia n.9 di Beethoven.

Si è esibito presso numerosi teatri, tra i quali ricordiamo: Teatro dell’Opera di Roma, Verdi di Trieste, La Pergola di Firenze, Rossini di Pesaro, Regio di Torino, Chiabrera di Savona, Grande di Brescia, Petruzzelli di Bari, il Rendano di Cosenza, Teatro Carignano di Torino, il Festival Pucciniano di Torre del Lago, il Sociale di Rovigo, il Municipale di Piacenza, Dell’Aquila di Fermo, Morlacchi di Perugia, Corte Malatestiana di Fano, Ente Luglio Musicale Trapanese, Nuovo di Spoleto e molti altri teatri di tradizione. All’estero: Cairo Opera House, Astana Opera in Kazakistan, il Bunka Kaikan di Tokyo, a Osaka, e in altre città del Giappone dove ha cantato un Tour del Barbiere di Siviglia con il tenore Antonino Siracusa e Sonia Ganassi. In Africa ha cantato alla Réunion con Fiorella Burato.

È stato il primo baritono al mondo che ha cantato a Doha il Barbiere di Siviglia, nel Quatar e ancora: Théatre du Casino di Ginevra, Siviglia, Lisbona, Barcelona, Parigi, Seoul, New York, Miami, al Teatro Poly di Pechino ha cantato Un Ballo in Maschera e ha tenuto master di canto presso il Conservatorio della stessa città.

Ha inciso CDROM per la casa discografica Bongiovanni, Pasqua Fiorentina di I. Capitanio, Elvida e La Romanziera di G. Donizetti, In Filanda di P. Mascagni, Messa Solenne di A. Mazzucato. In Prima Mondiale ha inciso Alla Gioia Di P. Mascagni per la casa discografica Concerto nel 2013 in Toscana.

Per la casa discografica Chicco Classic ha inciso il Requiem di G.Faurè, e per la Niccolò Le Villi di G. Puccini, Eve e la Vierge di Massenet.

Ha collaborato con direttori tra i quali: Gianluigi Gelmetti, Nikša Bareza, Steven Mercurio, Marcello Rota, Roberto Tolomelli, Carl Martin, Bruno Aprea, Vittorio Parisi, Marcello Panni, Lorenzo Castriota Skanderbeg, Daniele Callegari, Amos Talmon, Daniele Agiman, Marco Balderi e Giampaolo Sanzogno. Tra i registi ricordiamo: Beppe De Tomasi, Filippo Crivelli, Francesco Esposito, Mauro Avogadro, George Pressburger, Michal Znaniecki, Marco Carniti e Antonello Madau Dias.

Ha collaborato con artisti come Carlo Cossutta, Andrea Bocelli, Lando Bartolini, Cecilia Gasdia, Maria Dragoni, Vincenzo La Scola, Nicola Martinucci, Ernesto Palacio, Barbara Hendricks, Renato Bruson, Katia Ricciarelli, Denia Mazzola Gavazzeni, Ghena Dimitrova, Francesca Patanè, Ganassi, Simone Alaimo, Siragusa e Rolando Panerai.